Al via le iscrizioni al Convegno organizzato da MMC
BENE COMUNE DA PRINCIPIO FILOSOFICO AD AZIONE POLITICA
24 e 25 novembre 2012 - Società Umanitaria Milano
Pubblicato: 25/10/2012 17:54:00

MILANO - Da tempo il concetto Bene Comune è entrato nel linguaggio politico nazionale. Inizialmente è stato utilizzato in forma plurale (Beni Comuni) soprattutto dai movimenti referendari a tutela della salvaguardia pubblica nell’utilizzo dell’acqua.
Su questa via e sempre al plurale la frase è entrata nella denominazione di vari movimenti di natura politica, post sessantottini o localistici presenti attualmente nella rete. Nella sua versione al singolare, lo troviamo invece inserito in svariati nomi di movimenti e associazioni di natura solidale, comunitaria o comunque pre-politica. 

E’ parso pertanto indispensabile per una giovane forza politica quale è il Movimento Milano Civica organizzare due giornate di lavoro radunando esperti, docenti di ogni provenienza culturale e scientifica al fine di interpretare in maniera corretta questo principio guida di comportamenti civili e politici.

In sostanza  vogliamo tentare di fare chiarezza su un concetto - Il Bene Comune - che ora molte forze politiche utilizzano a sproposito mentre è alla base degli ideali e della attività del Movimento Arancione, in cui noi come Movimento Milano Civica ci riconosciamo, e che è stato un un fattore decisivo della vittoria di Pisapia.

Quindi il Bene Comune da principio filosofico si trasforma in azione politica. il convegno si prefigge attraverso le relazioni di molti esperti di verificare tutti gli ambiti in cui si può ritrovare il BC, dagli aspetti urbanistoco-sociologici, all'economia sostenibile, al governo del territorio.   

Intendiamo il Bene Comune come:

  • Legalità e rispetto delle regole, in primis rispetto della Costituzione
  • Etica pubblica
  • Responsabilità individuale
  • Competenza
  • Legame con il territorio
  • Valori condivisi dalla comunità.  

A seguire  il programma dell'evento con l'elenco dei relatori e partecipanti alle tavole rotonde e il pdf con la locandina:

 

BENE COMUNE DA PRINCIPIO FILOSOFICO AD AZIONE POLITICA


SABATO 24

 930 Registrazione dei partecipanti

1000-1045 Presentazione dei lavori C. Jucker, MMC

Società Umanitaria: sede ideale per il Bene Comune

G. Nuvoli, MMC

Saluto di benvenuto

P. Amos Nannini, presidente della Società Umanitaria

Relazione introduttiva

N. Anselmi, presidente MMC

 

1045-1300 Le ragioni del Bene Comune: metodo e scelta delle relazioni scientifiche 

C. Conti, MMC

La Costituzione, primo Bene Comune

F. Besostri, componente della Commissione Affari Costituzionali del Senato XIII legislatura

Aspetti psicologici del Bene Comune

P. Colucci, Università di Milano Bicocca

Aspetti urbanistici e sociologici del Bene Comune

C. Donolo, Università Roma 1

Città metropolitana ed economia sostenibile

P. Sukhdev, Yale University, Special Adviser and Head of UNEP’s Green Economy Initiative

Dibattito con il pubblico

 

 

1415-1530 Le ragioni del Bene Comune segue

La Grande Milano come impresa sociale policentrica

F. Cortiana, IGF-Internet Governance Forum Italia

Aspetti filosofici del Bene Comune

S. Natoli, Università Milano Bicocca

Bene Comune: ambiente e governo del territorio 

P. Pileri, Politecnico di Milano

 

1530-1800 Milano come fucina per un nuovo sogno: le voci del Bene Comune

Tavola rotonda condotta da M. Arancio, MMC

Educazione e istruzione: Bene Comune per i giovani

M.G. Guida, Vice Sindaco

Il lavoro dentro la crisi nella città che cambia

G. Gorla, CGIL Responsabile Organizzazione Camera del Lavoro metropolitana MI

Conversione ecologica/economie a km 0 - Territori da ricostruire come Bene Comune

G. Viale, scrittore ed esperto economia ed ecologia

Dalla città all’area metropolitana: il futuro prossimo del Bene Comune

D. Benelli, Assessore a Area metropolitana, Decentramento e municipalità, Servizi civici

Dibattito con il pubblico

 

1800 Chiusura lavori

 

 

DOMENICA 25

930 Registrazione dei partecipanti

       Un saluto ai partecipanti da parte di Umberto Ambrosoli, candidato alle primarie per la presidenza della Regione Lombardia

950 Presentazione dei lavori T. Sperandeo, MMC

1000-1130 Le buone pratiche del Bene Comune: testimonianze ed esempi concreti

Tavola rotonda  condotta da G. Mottura, MMC

Il Bilancio del Bene Comune nelle aziende

G. Reifer, fondatore di Terra-Institute e direttivo dell’Economia del Bene Comune

Lo strumento della partecipazione

C. Pacchi, Politecnico di Milano

Il principio del Bene Comune nell’amministrazione pubblica

G. Del Ghingaro, Sindaco di Capannori (LU)

Civic City Monitor: il territorio diventa protagonista

C. Conti, MMC

Dibattito con il pubblico

 

1130-1230 Pensiero sociale e azione civica: il Bene Comune quale bussola per i naviganti della nuova politica conduce E. Grazzini

Ne discutono Giuliano Pisapia, Gherardo Colombo, Don Gino Rigoldi

 

1230 Chiusura lavori N. Anselmi, presidente MMC

 

www.movimentomilanocivica.it

 

24 e 25 novembre 2012

Società Umanitaria - Salone degli Affreschi

Milano - via S. Barnaba 48 

 

 RELATORI e  PARTECIPANTI alle TAVOLE ROTONDE

Giuliana Nuvoli professore di Letteratura Italiana nell'Università degli Studi di Milano

Claudio Conti membro del Collegio di Garanzia del Movimento Milano Civica

Felice C. Besostri, avvocato amministrativista, è stato componente (capogruppo DS) della Commissione Affari Costituzionali del Senato nella XIII legislatura, e della Commissione Affari Giuridici dell'Assemblea Parlamentare del Consiglio d'Europa. (APCE). Docente fino all'A.A. 2008/2009 del corso di Diritto Pubblico Comparato della Facoltà di Scienze Politiche dell'Univeristà  Statale di Milano.

Francesco Paolo Colucci è Professore ordinariodi Psicologia Sociale all'Università degli Studi di Milano - Bicocca e Coordinatore del Dottorato in Psicologia Sociale, Cognitiva e Clinica

Carlo Alberto Donolo  è professore ordinario di Sociologia Economica presso Dipartimento di Economia - Facolta’ di Scienze statistiche – Univ. di Roma la Sapienza

Pavan Sukhdev è un banchiere della Deutsche Bank distaccato presso il Programma ambientale delle Nazioni Unite per condurre le iniziative Green Economy dell'agenzia. Esse comprendono  "L'economia degli ecosistemi e lo sudio della biodiversità",  il "Rapporto Green Economy" e il rapporto "Green Jobs".

Fiorello Cortiana è capogruppo al Consiglio comunale di Buccinasco per la coalizione civica, e per due volte è stato eletto senatore per la Federazione dei Verdi.

Salvatore Natoli  è un accademico e filosofo italiano. Si è laureato in Filosofia presso l'Università Cattolica di Milano, dove ha trascorso gli anni nel Collegio Augustinianum. Attualmente è professore ordinario di filosofia teoretica presso la Facoltà diScienze della Formazione dell'Università degli Studi di Milano Bicocca.

Paolo Pileri, nato a Milano, si è laureato nel 1992 in ingegneria per la difesa del suolo e la pianificazione territoriale (oggi ingegneria per l’ambiente e il territorio) al Politecnico di Milano. Dal 1995 è docente e ricercatore in Tecnica e pianificazione urbanistica al Politecnico di Milano dove è titolare fin dal 1998 del corso di Ingegneria del Territorio (oggi articolato in Fondamenti di Ingegneria del territorio e Ingegneria del territorio), presso la Facoltà di ingegneria civile, ambientale e territoriale. A questo insegnamento si è aggiunto nel 2001 quello di Pianificazione Territoriale 1.

Maria Grazia Guida , fa parte della giunta Comunale del Sindaco Pisapia con il ruolo di Vicesindaco e Assessore con deleghe all’Educazione e Istruzione, Rapporti con il Consiglio Comunale, Attuazione del programma, Rapporti con le comunità religiose. Precedentemente nel 2004, insieme a Don Colmegna, ha aperto la Fondazione Casa della Carità di Milano, di cui è direttrice. Dal 2008 al 2010 ha ricoperto la carica di presidente del CeAS, Centro Ambrosiano Solidarietà.
 La sua attività è incentrata sulla progettazione e sul coordinamento di servizi socio-sanitari rivolti alla persona. Collabora con diverse università milanesi a progetti di ricerca, e tiene corsi e seminari di formazione e supervisione rivolti al mondo del volontariato, agli assistenti sociali e agli operatori del no profit. Nel 2010 è stata nominata componente del Consiglio pastorale diocesano dall'Arcivescovo Dionigi Tettamanzi. In Consiglio comunale è stata eletta con il Pd.

Graziano Gorla , 51 anni, coniugato, un figlio; è stato Segretario Generale della Funzione Pubblica Cgil di Milano e dal 2008 è Segretario Organizzativo della Camera del Lavoro Metropolitana di Milano. E’ componente del Consiglio Direttivo e dell’Assemblea dei Soci dell’Osservatorio Sociale Mafie. E’ nel Consiglio di Amministrazione dell’Associazione “Cultura & Lavoro” e Presidente dell’Associazione “Archivio del Lavoro”.

 

Guido Viale, economista e scrittore, vive a Milano e si occupa di ricerche economiche, sociali, e di politiche attive del lavoro in campo ambientale. Da anni interviene sulle principali testate nazionali per parlare di ambiente, economia e modello di sviluppo.

Daniela Benelli, laureata in filosofia presso l’Università degli Studi di Milano, direttrice della Casa della Cultura dal 1977 al 1981, sotto la presidenza di Cesare Musatti, e poi di nuovo all’inizio degli anni Novanta. Negli anni Ottanta  eletta consigliere regione Lombardia (nel Pci) per due mandati consecutivi. Assessore alla Cultura della Provincia di Milano dal 1995 al 1999 e dal 2004 al 2009.In questi anni ha realizzato Spazio Oberdan, che ha voluto anche come sede della CinetecaItaliana. Attualmente è Assessore all’Area metropolitana, Decentramento e municipalità, Servizi civici del Comune di Milano, dove sta portando avanti due importanti progetti che rivoluzioneranno l'identità amministrativa della città: la trasformazione delle zone di decentramento in municipi e la creazione della città metropolitana entro il 2014.

Gunter Reifer è fondatore di Terra Institute, azienda di consulenza e centro di competenza per un’economia sostenibile. E’ docente in diverse Universita’ in Italia ed all’estero.E’anche design-consultant di Cradle to Cradle e membro Direttivo della Economia del Bene Comune.

Carolina Pacchi, ricercatrice al Politecnico di Milano, si occupa di politiche partecipate e pratiche di mobilitazione locale in campo urbanistico e territoriale

Giorgio del Ghingaro, confermato sindaco di Capannori (Lu) nel 2009, prosegue un’esperienza di governo improntata sul dinamismo, sulla concretezza e sulla capacita’ di scegliere il bene della comunita’

Giuliano Pisapia, sindaco di Milano

Gherardo Colombo, è un ex magistrato italiano, attualmente ritiratosi dal servizio, che ha condotto o contribuito a inchieste celebri quali la scoperta della Loggia P2, il delitto Giorgio Ambrosoli, Mani pulite, i processi Imi-Sir/Lodo Mondadori/Sme.

Don Gino Rigoldi , cappellano del carcere minorile Cesare Beccaria di Milano, fondatore di Comunità Nuova, onlus che si occupa di tossicodipendenze e disagio giovanile.

 

INTERVERRANNO 

 

Ada Lucia De Cesaris, assessore Urbanistica ed Edilizia privata

Lucia Castellano, assessore Demanio, Casa, Lavori pubblici

Guido Carella, Manageritalia per #Prioritalia

Anna Scavuzzo, consigliere comunale

Pierfrancesco Maran,  assessore alla Mobilità, all'Ambiente e all'Arredo Urbano

Laura Balbo, sociologa e già Ministro della Repubblica

Pippo Ranci, Presidente consiglio di sorveglianza A2A

 

 

Cliccando sul modulo in alto a destra della home page del sito si apre la scheda per l'iscrizione al convegno

N.B. Per un Movimento totalmente volontario e senza alcun sostegno economico diverso dalle sottoscrizioni sociali, un tangibile segnale di ciascuno di voi è fondamentale.

Vi chiediamo quindi un contributo straordinario - volontario ma necessario - per le spese vive di minimo 10 euro.

Il nr di codice iban su cui versare il contributo straordinario è: 

IBAN:   IT 04 F 05018 01600 000000 140244 intestato a Movimento Milano Civica



Ebook_antonucci
Comunicati stampa
25/03/2015 23:31 - LAVORO AGILE. UNA GIORNATA SPECIALE IN 300 UFFICI DA MILANO A CATANIA
25/03/2015 23:30 - SALUTE. FARMACIE COMUNALI APERTE PER ESAMI GRATUITI AI MILANESI
25/03/2015 23:30 - AMBIENTE. IL COMUNE ADERISCE ALL’INIZIATIVA “EARTH HOUR”
23/03/2015 21:30 - CONSIGLIO COMUNALE. DIMEZZATO IL NUMERO DELLE BENEMERENZE CIVICHE
23/03/2015 21:29 - MILANO. PISAPIA: "GRAZIE A CHI MI HA ESPRESSO STIMA E APPREZZAMENTO"
Mostra tutti i comunicati
I nostri link
Tag cloud
Cerca negli articoli
Mailing list
Rss
Movimento Milano Civica
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact