Area C
Calato del 25% l'uso dell'auto dei residenti
Dalle 7.30 di lunedì 17 settembre telecamere nuovamente attive. +10% il picco di velocità dei mezzi pubblici, -28% gli incidenti
Pubblicato: 12/09/2012 13:41:00

Milano, 11 settembre 2012 – Ripartirà alle 7.30 di lunedì 17 settembre Area C, il provvedimento del Comune di Milano per liberare il centro dalla morsa del traffico, che nei primi sei mesi di sperimentazione ha portato a una riduzione degli ingressi in media del 34% (-46.133 al giorno) nella Ztl Cerchia dei Bastioni, rispetto allo stesso semestre del 2011, e del 7% nel resto della città.

Fino al 26 luglio, giorno in cui Area C è stata sospesa per effetto dell’ordinanza della Quinta Sezione del Consiglio di Stato, era calato del 25% l’utilizzo dell’auto da parte dei residenti (circa 3.500 ingressi in meno al giorno), che nel loro complesso determinano il 12% del traffico totale in Area C. Di 31.536 residenti o equiparati registrati, il 62% (19.666) non supererà i 40 ingressi gratuiti annuali, calcolati in base all’utilizzo dell’auto fino al 25 luglio e alla ripartenza di Area C dal 17 settembre. Escluse le giornate del 1° novembre e del 7, 25 e 26 dicembre, i giorni nel 2012 con Area C attiva saranno 203.

Tra gli altri effetti di Area C, nei sei mesi di provvedimento è aumentata la velocità commerciale dei mezzi pubblici di circa il 6% per quel che riguarda gli autobus e del 5% per i tram, facendo toccare anche punte del +10% per le linee 50 e 61. L’incremento maggiore della velocità dei mezzi pubblici si è verificato nella fascia oraria 10-12, dove i bus mediamente acquistano un +8,5% e i tram +6,7%.

Inoltre, dal 16 gennaio, Area C aveva portato a una diminuzione del 49% degli ingressi dei veicoli più inquinanti (benzina Euro 0 e diesel Euro 0, 1, 2 e 3, che con telecamere attive non possono accedere), che dal 26 luglio hanno fatto registrare 2.100 ingressi al giorno in più rispetto agli ultimi 5 giorni di provvedimento attivo. Sul fronte opposto, confrontando l’ultima settimana di giugno 2012 con la settimana prima della partenza di Area C, i veicoli meno inquinanti (elettrici, ibridi, bifuel, metano e Gpl) sono aumentati dal 9,6% al 16,6%.

Infine, dai dati rilevati nel periodo gennaio-maggio risulta che sono diminuiti del 28% gli incidenti totali e del 24% quelli con feriti all’interno della Ztl Cerchia dei Bastioni, rispetto allo stesso periodo del 2011. Nel resto della città le percentuali di calo sono, rispettivamente, del -14% e -15%. 

Fonte: ufficio stampa comune
Ebook_antonucci
Comunicati stampa
25/03/2015 23:31 - LAVORO AGILE. UNA GIORNATA SPECIALE IN 300 UFFICI DA MILANO A CATANIA
25/03/2015 23:30 - SALUTE. FARMACIE COMUNALI APERTE PER ESAMI GRATUITI AI MILANESI
25/03/2015 23:30 - AMBIENTE. IL COMUNE ADERISCE ALL’INIZIATIVA “EARTH HOUR”
23/03/2015 21:30 - CONSIGLIO COMUNALE. DIMEZZATO IL NUMERO DELLE BENEMERENZE CIVICHE
23/03/2015 21:29 - MILANO. PISAPIA: "GRAZIE A CHI MI HA ESPRESSO STIMA E APPREZZAMENTO"
Mostra tutti i comunicati
I nostri link
Tag cloud
Cerca negli articoli
Mailing list
Rss
Movimento Milano Civica
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact