Come Milano è diventata capitale della Moda
Un libro di Barbara Vitti sui segreti della Moda
La più famosa pr milanese apre il suo archivio
Pubblicato: 10/12/2011 16:43:00

MILANO - Barbara Vitti  presenta lunedì 12 dicembre  il libro PROFESSIONE PR Immagine e comunicazione dell’Archivio Vitti. Il volume  indaga le dinamiche e le caratteristiche del processo di affermazione del sistema moda a Milano, in un periodo- tra gli anni Settanta e il Duemila, cruciale per la storia economica e culturale del nostro Paese: quando, rinnovati profondamente dalla nascita e dallo sviluppo del prêt-à-porter, il Made in Italy e Milano divengono inconfondibile espressione di valori e di gusto nel mondo intero, sinonimo di un vero e proprio stile di vita.

Specchio privilegiato per tale analisi è lo studio e la selezione dello straordinario patrimonio di documenti e immagini conservati nell’archivio di Barbara Vitti; un patrimonio che oggi Barbara dona al centro interdipartimentale MIC “ Moda Immagine e Consumi” dell’Università degli Studi di Milano, perché esso sia a disposizione di un ampio pubblico di studenti e studiosi. Storica testimone di quell’esaltante periodo e autentica pioniera tra gli addetti alle pubbliche relazioni nel mondo della moda, Barbara Vitti ha attraversato quegli anni da insuperabile protagonista, partecipando alla definitiva affermazione dei nomi e marchi più prestigiosi: da Armani a Valentino , da Versace a Krizia, dal GFT a Trussardi, fra i tanti.

Centrando l’attenzione sulle professionalità coinvolte (stilisti, imprenditori, giornalisti, fotografi, PR) sono ripercorsi i momenti fondamentali che hanno fatto di Milano una delle capitali della moda internazionale: le individualità dei grandi stilisti, la nascita del prêt-à-porter, la moda maschile, lo stretto legame tra moda e disegno e tra moda e fotografia, i nessi economici e commerciali, l’attenzione alla cultura, al mecenatismo e alla beneficenza, il ruolo giocato dalla stampa, dalla pubblicità e dagli esperti di comunicazione nell’affermazione del primato delle griffe italiane nel mondo. Elena Puccinelli, collabora con il Centro interdipartimentale MIC “Moda Immagine e Consumi” dell’Università degli Studi di Milano e con il corso di Design della Moda presso la Facoltà del Design del Politecnico di Milano.

Fonte: www.crisalidepress.it
Ebook_antonucci
Comunicati stampa
25/03/2015 23:31 - LAVORO AGILE. UNA GIORNATA SPECIALE IN 300 UFFICI DA MILANO A CATANIA
25/03/2015 23:30 - SALUTE. FARMACIE COMUNALI APERTE PER ESAMI GRATUITI AI MILANESI
25/03/2015 23:30 - AMBIENTE. IL COMUNE ADERISCE ALL’INIZIATIVA “EARTH HOUR”
23/03/2015 21:30 - CONSIGLIO COMUNALE. DIMEZZATO IL NUMERO DELLE BENEMERENZE CIVICHE
23/03/2015 21:29 - MILANO. PISAPIA: "GRAZIE A CHI MI HA ESPRESSO STIMA E APPREZZAMENTO"
Mostra tutti i comunicati
I nostri link
Tag cloud
Cerca negli articoli
Mailing list
Rss
Movimento Milano Civica
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact